Categoria: Le Esche

Le esche sono una cosa essenziale nella pesca, sicuramente senza di loro non si potrebbe catturare nessuna preda. Presenteremo una carrellata delle esche sia artificiali sia naturali, che vengono più utilizzate.
Teniamo presente che il pesce attacca la nostra esca se ha fame o se abbiamo invaso il suo territorio, come difesa. Se ha fame cercherà maggiormente esche che solitamente è abituata a mangiare in natura (o che richiamino quest’ultime); se sta difendendo il territorio più l’esca è stravagante, magari dai colori sgargianti, più potrebbe mettere il pesce in allarme e indurlo all’attacco.
L’innesco rivestirà un’importanza quasi assoluta e la sua cura dovrà essere al limite del “maniacale”, e tante volte se fatto male è la risposta al perché il pesce non abbocca o perché non è rimasto all’amo.
Camole doppie, camole singole, vermi, tronchetti di verme, caimani o qualsiasi cosa ci servirà ad effettuare una cattura dovrà essere innescata nel migliore dei modi e partendo dal presupposto che un’esca che gira è più catturante di una statica.
Utilizzeremo ami neri o bronzati per pescare con il verme, chiari, quindi color argento, per le camole e i caimani bianchi, con misure che variano dal n. 3 al n. 6, per esche più grandi come vermi o caimani, o inneschi doppi come per la camola, e comunque con curvatura abbastanza ampia, mentre sceglieremo ami dal 7 al 10, a volte anche 12 per l’innesco singolo di esche più piccole.

Le Esche

Le esche sono una cosa essenziale nella pesca, sicuramente senza di loro non si potrebbe catturare nessuna preda. Presenteremo una carrellata delle esche sia artificiali sia naturali, che vengono più utilizzate. Teniamo presente che il pesce attacca la nostra esca se ha fame o se abbiamo invaso il suo territorio, come difesa. Se ha fame cercherà maggiormente esche che solitamente è abituata a mangiare in natura (o che richiamino quest’ultime); se sta difendendo il territorio più l’esca è stravagante, magari dai colori sgargianti, più potrebbe mettere il pesce in allarme e indurlo all’attacco. L'innesco rivestirà un'importanza quasi assoluta e la sua cura dovrà essere al limite del “maniacale”, e tante volte se fatto male è la risposta al perché il pesce non abbocca o perché non è rimasto all’amo. Camole doppie, camole singole, vermi, tronchetti di verme, caimani o qualsiasi cosa ci servirà ad effettuare una cattura dovrà essere innescata nel migliore dei modi e partendo dal presupposto che un'esca che gira è più catturante di una statica. Utilizzeremo ami neri o bronzati per pescare con il verme, chiari, quindi color argento, per le camole e i caimani bianchi, con misure che variano dal n. 3 al n. 6, per esche più grandi come vermi o caimani, o inneschi doppi come per la camola, e comunque con curvatura abbastanza ampia, mentre sceglieremo ami dal 7 al 10, a volte anche 12 per l'innesco singolo di esche più piccole.

Esche Naturali

Mais

Esca specifica per la carpa, ma economica e di pronto utilizzo. Pesci insidiati: carpa. Descrizione: qualsiasi tipo va bene, da quelle del supermercato, sino alle aromatizzate. La carpa non resiste in ogni caso. Innesco: un paio di chicchi su un amo di medie dimensioni (dal 4 all’8). La carpa aspira l’esca, quindi fondamentale lasciare la […]

Portasassi

L’esca che si trova sul luogo di pesca, cui le nostre prede si nutrono tutti i giorni, non ha eguali. Pesci insidiati: principalmente trota. Descrizione: quando il gioco si fa duro ci sono loro, le larve di un insetto che vive in fiumi e torrenti, che attirano pesci (trote in primis) selvatici. Si trova sul […]

Uova di Salmone

Valida alternativa da tenere nel nostro zaino, sempre pronta quando le esche classiche non danno risultati. Pesci insidiati: principalmente trota. Descrizione: le troviamo di colore rosa o gradazioni simili in comodi barattolini in quasi tutti i negozi di pesca. Innesco: È un’esca delicata, ed è fondamentale che non perda il liquido al suo interno in […]

Caimano

Ottima alternativa ad esche più delicate, ma anche da utilizzare in combinazione. Pesci insidiati: principalmente trota. Descrizione: È una larva robusta e attiva, di cui la trota va pazza, e lo possiamo trovare sia bianco dalla consistenza tenera o marrone, dalla consistenza dura. Innesco: Va innescato dalla parte della coda, lasciando che la testa e le […]

Bigattino

Sicuramente l’esca più versatile, valida praticamente per tutti i pesci ed utilizzatissima in particolare per la pesca al colpo e con galleggiante. Pesci insidiati: tutti, ciprinidi in particolare. Descrizione: Il bigattino ha una lunghezza di 10-15mm e si sviluppa dalle mosche che deponendo le uova danno vita a questo tipo di esca, la cui varietà […]

Camola

Esca top per la trota, da sempre ottimi risultati in qualsiasi ambiente. Pesci insidiati: principalmente trota. Descrizione: E’ un un’esca molto delicata e durante l’innesco bisogna fare attenzione a non bucarla in quanto  se lesionata fa uscire tutto il suo liquido e diventa inefficace dopo pochissimo.La troviamo nei classici barattolini nei negozi, sia nel cartone, […]

Lombrico o verme di terra

Senza dubbio il verme o lombrico di terra è l’esca più usata, perché è sicuramente conosciuta da tutti i pesci. Pesci insidiati: tutti Descrizione: vi sono due principali specie di vermi, quello di terra e quello d’acqua. Quello di terra lo possiamo trovare facilmente in negozio (diverse ditte offrono vermi di diverse misure e lunghezze) […]

Esche Artificiali

Mosche

Qui si apre un mondo nuovo….si entra in una pesca con una tecnica tutta sua, ed esche dedicate, ovvero una mosche artificiali che vengono usate come esche con l’intento di imitare le prede naturali dei pesci, soprattutto insetti, ma anche piccoli pesci, piccoli mammiferi come topi nonché anfibi come rane e batrace. Invece le cosiddette mosche di fantasia non imitano una […]

Esche Siliconiche

Esche siliconiche (in gomma) possiamo trovarle di ogni forma e tipo, in quanto l’offerta sul mercato è veramente ampia anche se i principali modelli utilizzati sono i classici falcetti,  jig, grubs, worms e pescetti siliconici. Le esche siliconiche vengono innescate su testine piombate e vengono spesso sfruttate per pescare in tratti di torrenti con poca […]

Lipless

I lipless sono artificiali senza paletta, che hanno una grande duttilità nei fiumi e torrenti e che consigliamo sempre di avere nella scatola di uno spinner. Preda ideale del cavedano, ma può essere attaccato benissimo da altri pesci. Quale scegliere: In commercio ci sono vari lipless, come per tutti i tipi di artificiali e non […]

WTD e Popper

In questa sezione ricomprendiamo due artificiali accomunati dal loro utilizzo in superficie, a fior d’acqua. Alcuni li ricomprendono tra i minnow come una tipologia di floating, ma noi li vogliamo distinguere in quanto senza paletta, e quindi con un’azione diversa che riteniamo degna di una separata descrizione. Il WTD (walk the dog) è un artificiale […]

Minnow

I minnow sono esche artificiali per lo spinning costituite da un pesciolino di balsa o plastica principalmente per trote, lucci e bass. Tale esca è comunemente conosciuta anche come Rapala, avendo preso il nome dell’azienda finlandese che la ha ideata e introdotta per prima in commercio.   Il movimento è l’elemento base di un minnow che imitano le […]

Ondulante

L’ondulante è un artificiale formato da una superficie piatta lievemente incurvata o bombata, di solito in metallo, che una volta recuperata nuota con movimenti più o meno irregolari. Si può usare in tutte le condizioni e recuperare in ogni modo, lavorano sia in acqua ferma sia in corrente, ad ogni profondità, ma il nostro consiglio […]

Spinner Bait

Gli spinner bait sono esche create appositamente per insidiare a spinning i grandi predatori come il black bass. Sono disponibili con paletta singola o doppia (tandem), in diverse vivaci colorazioni e abbinamenti testina-paletta. Sono disponibili in due diverse grammature che di solito vanno da 12 e 17 grammi. Lo spinner bait a prima vista potrebbe […]

Cucchiaino o Rotante

Il cucchiaino è la più classica delle esche artificiali per lo spinning. Ne esistono moltissimi tipi che si differenziano per forme, colori, dimensioni e peso. Le principali tipologie sono: cucchiaini classici – composti da corpo e paletta, che sono i più utilizzati cucchiaini mosca – che hanno sull’ancoretta un ciuffo di pelo che simula la […]