Torrente Rimone

Torrente Rimone

Il Rimone è un fiume-canale di origine artificiale. Costruito nei primi decenni del nostro secolo, collega il lago di Toblino, di cui è l’emmisario, al lago di Cavedine con lo scopo di fornire a quest’ultimo una portata sufficiente per alimentare una centrale elettrica anche nelle stagioni secche.

Il torrente ha una portata d’acqua buona che và dai 90mq al sec. in piena e ai 10-15 mq d’acqua al sec. in magra. Il letto del fiume è caratterizzato da tratti pianeggianti e a tratti da buche profonde anche qualche metro.

La lunghezza totale del Rimone è di soli 3 km, e lungo il suo corso vi è anche un tratto di pronta pesca con semina di trote adulte

Nel Rimone, oltre alle trote e a qualche luccio, è ben presente il temolo, che oltre alla pesca con la coda di topo, si attua, con ottimi risultati, con la camole.

Regolamento

La pesca nelle altre acque correnti è consentita tutti i giorni della settimana escluso il venerdì.

È consentito l’uso di tutte le esche ad esclusione del bigattino (larva di mosca carnaria). È Consentito l’uso di una sola canna armata di un solo amo per le esche naturali, la stessa dovrà essere sorvegliata. Per la pesca con “camolera” o “moschiera” è consentito l’uso di una sola canna con, al massimo, 2 (due) ami.

È consentito pescare con il pesce morto di qualsiasi specie; per la pesca con il pesce vivo è ammesso esclusivamente l’uso di specie autoctone (sanguinerola, scardola, alborella, triotto, vairone, cavedano, cobite e barbo comune). In tutte le acque è vietata la raccolta di macro-invertebrati dal 01/01 al 30/04. La raccolta di esche naturali negli alvei è vietata dal 1° gennaio al 30 aprile; tale raccolta è sempre vietata nelle acque chiuse alla pesca. I ciottoli asportati devono essere rimessi in acqua al loro posto.

Per i salmonidi è consentita la cattura massima di 5 pezzi al giorno e di 200 (duecento) pezzi per ogni permesso annuale. Raggiunti i 200 (duecento) salmonidi catturati, il socio che intenda esercitare ancora la pesca potrà acquistare un nuovo libretto catture.

Con il permesso di pesca associativo per ragazzi minori di 14 anni il limite massimo di catture – cumulative con quelle dell’accompagnatore e registrate sul segnacatture di quest’ultimo – è di 5 salmonidi al giorno.

Al giorno il massimo delle catture è di 5 salmonidi di cui: max 2 trote marmorate (ZERO nel tratto Limarò) – max 2 trote lacustri (solo UNA per il fiume Sarca) – max 2 temoli – max 3 salmerini alpini – max 4 coregoni – max 3 lucci – max 20 persici reali. Catturato il quinto (5) salmonide cessa la validità del permesso per l’intera giornata e la pesca è vietata per qualsiasi specie.

La misura del pesce va presa dall’apice della testa all’estremità della pinna caudale ed i pesci di misura inferiore alla minima prescritta eventualmente catturati vanno liberati con la massima cura bagnandosi le mani prima di toccarli. Quando non sia possibile liberare l’amo senza recare danno al pesce, dovrà essere tagliata la lenza, possibilmente senza estrarre il pesce dall’acqua.

Il pescatore non può comunque catturare e trattenere più di 5 kg. complessivi di pesce al giorno, indipendentemente dalle singole specie. E’ consentito superare il limite complessivo di peso sopra indicato nel caso in cui il limite medesimo sia superato con l’ultimo esemplare catturato.

Di seguito il regolamento completo dell’Associazione di riferimento:

Costo permessi

Sono diverse le opzioni che offre l’associazione che gestisce questo tratto del Sarca, che elenchiamo di seguito. I carnet sono nominativi e si intendono consecutivi. Sono stati istituiti per i turisti che fanno un weekend o una settimana di ferie.

  • Annuale residenti 130 Euro
  • Annuale non residenti 160 Euro
  • Annuale scontato residenti (da giugno) 85 Euro
  • Annuale scontato non residenti (da giugno) 110 Euro
  • Annuale minori di 14 anni (NON compiuti alla data rilascio) – catture cumulate con accompagnatore GRATIS
  • Annuale ragazzi residenti e non residenti (da 14 anni compiuti a 18 anni NON compiuti) – 200 catture 75 Euro
  • Giornaliero 18 Euro
  • Giornaliero minori di 14 anni – catture cumulate con accompagnatore GRATIS
  • Giornaliero mese di ottobre 20 Euro
  • Carnet 3 giorni consecutivi 40 Euro
  • Carnet 5 giorni consecutivi 70 Euro

Informazioni per i permessi

A seconda dei diversi permessi possiamo trovarli nelle seguenti rivendite.

A = Permesso annuale, S = Permesso annuale ridotto (da giugno in poi), G = giornaliero (o plurigiornaliero).

ARCO
  • Bar Buon Di – Via Linfano, 5 – tel. 0464 518632 (G – T )
  • GARDA TRENTINO S.p.A. – Azienda per il Turismo – Viale delle palme, 1 – tel. 0464 532255 (G )
CAVEDINE (Frazione Lago)
  • Azienda Agricola Pedrotti – Via Cavedine 7 – Lago di Cavedine tel. 0461 564123 (A – S – G)
DRO
  • Bar Parete Zebrata – Località Gaggiolo, 4 – tel. 0464 507146 (A – S – G)
  • Lago Bagattoli Pesca Sportiva – Loc. lago Bagattoli – tel. 3495489876 (A – S – G)
MADRUZZO
  • Albergo Ideal – Piazza Valussi (Sarche), 2 – tel. 0461564131 (G)
  • Bar Stop Caffè – Via Garda (Sarche), 6 – tel. 0461 563162 (A – S – G)
RIVA DEL GARDA
  • Pesca Sport Merighi – Via Edoardo Modl, 14 – tel. 0464 554778 (A – S – G )
  • GARDA TRENTINO S.p.A. – Azienda per il Turismo – Largo Medaglie d’oro al V.M, 5 – tel. 0464 554444 (G – T – L)
ROVERETO
  • Sampei Pesca Sport – Via Conciatori, 18 – tel. 0464 420420 (A – S – G)
TENNO
  • GARDA TRENTINO S.p.A. – Azienda per il Turismo – Infopoint Loc. Lago di Tenno (aperto da metà giugno a metà settembre) – tel. 0464 554444 (G)
TORBOLE SUL GARDA
  • GARDA TRENTINO S.p.A. – Azienda per il Turismo – Lungolago Conca d’Oro, 25 – tel . 0464 505177 (G)
TRENTO
  • ACQUAMARKET 2020 – Via S. Bernardino, 28 – tel. 0461 237555 (A – S – G)
  • Pesca Sport Lanza – Via Bassa, 44 – tel. 0461 822121 (A – S – G)
VALLELAGHI
  • Consorzio delle Pro Loco Valle dei Laghi Ufficio Turistico – Via Roma, 63 – tel. 0461 864400 (A – S – G)
  • Ristorante-pizzeria Fashion bar 2 laghi – Via Nazionale (Padergnone) – tel. 0461 864059 (A – S – G)
  • Albergo, ristorante, pizzeria Pomodoro – Via Roma (Vezzano), 154 – tel. 0461 864062 (G )
VOLANO
  • PeschiAmo – Via Europa, 1 – tel. 0464 414707 (A – S – G)

Pesci presenti

Trote fario, ibride e iridee, salmerini, temoli e lucci.

NOTA: E’ bene informarsi in maniera preventiva sui luoghi dove si intende pescare, Pesca Fiume non è responsabile per errori e refusi presenti in questa pagina, i dati sono stati recuperati solo da siti ufficiali ma questi potrebbero cambiare nel tempo, noi facciamo il possibile per mantenere aggiornati questi dati. (Vai alla pagina Disclaimer)

Clicca per valutare la riserva
[Totale: 0 Media: 0]

Località

(TN) Trento, Trentino Alto Adige

Tipologia

A prelievo

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The maximum upload file size: 30 MB. You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other. Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded. Drop file here